Pavoletti vuole accorciare i tempi: «Se tutto va bene torno a marzo»

pavoletti cagliari
© foto CagliariNews24.com

Cagliari, Pavoletti non vede l’ora di tornare in campo: «Dispiace non essere con la squadra. Se tutto va bene torna a marzo»

Bomber principe del Cagliari degli ultimi anni, Leonardo Pavoletti ha dovuto arrendersi ad inizio stagione per un grave infortunio al ginocchio e sta seguendo la corsa dei rossoblu da fuori. Intanto continua a lavorare per tentare di accorciare i tempi di recupero e non si fa mancare qualche parola ai media, soprattutto nell’ultimo periodo. Anche oggi era presente alla presentazione del nuovo lavoro di Federico Buffa, che ha dedicato una mini serie di due episodi a Gigi Riva, “L‘uomo che nacque due volte”, in onda su Sky Sport tra stasera e venerdì prossimo. Oltre a Giulini, che ha annunciato che Riva diventerà a breve presidente onorario del club, ha parlato anche l’ariete livornese.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

PAVOLETTI «I ragazzi stanno volando, è bellissimo vederli. Fa un po’ male non essere partecipe nello spogliatoio, ma sono contento della squadra. Quando tornerò mi aiuteranno per trovare la condizione. Si meritano tanto e speriamo di vivere un sogno. Quando torno? Se tutto procede al meglio a marzo». L’attaccante – operato ai primi di settembre – proverà quindi ad accorciare i tempi di recupero, inizialmente stimati in sette mesi: obiettivo essere a disposizione per il rush finale della squadra sarda e tentare di convincere Mancini a portarlo con sè all’Europeo.