Pavoletti: «Bravi nelle difficoltà. Su Farias e Falcinelli…» – VIDEO

pavoletti cagliari
© foto CagliariNews24.com

L’attaccante del Cagliari Leonardo Pavoletti ha parlato nella mixed zone della Sardegna Arena dopo il gol segnato all’Empoli

Settimo gol in campo, il sesto di testa. Leonardo Pavoletti è tornato a segnare con la specialità della casa. Il suo gol ha sbloccato la partita contro l’Empoli alla Sardegna Arena, anche se alla fine il Cagliari ha evitato la sconfitta solo con Farias al 91’. Al termine del 2-2, Pavoloso ha parlato ai nostri microfoni in mixed zone.

LE DICHIARAZIONI – «Non so nemmeno come ho fatto a segnare, un secondo prima stavo prendendo posizione col difensore, poi ho messo la testa e quando non ci pensi, al contrario di altre volte, trovi il gol. Abbiamo sbagliato a volte il tempo di attacco alla porta noi attaccanti, altre volte è stato sbagliato il cross. Però sono contento quando arrivano tanti cross. All’Empoli è andata bene, perché ha subito solo due gol su così tanto cross. Se continuiamo così arriveranno tanti altri gol. Non sono ancora al 100%, sto lavorando per tornare a combattere 90 minuti. Ora non li ho ancora. Quando rientri da un lungo infortunio sarebbe bello avere subito la forma smagliante, ma purtroppo non è così. Questa era la prima di ritorno, la condizione migliore per tutti arriverà. Siamo stati bravi nella difficoltà a riagguantare un pareggio che sembrava impossibile. Farias? Ho saputo tutto dai giornalisti, mi dispiace se dovesse andare via. Però siamo grandi e vaccinati e ognuno prende le sue strade, con lui ho un bellissimo rapporto. Falcinelli? Mi piace, sarebbe brutto dire il contrario, con lui ho un bel rapporto perché ci conosciamo dai tempi di Sassuolo. Non è il mio ruolo però dare giudizi su altri giocatori. Sarei contento se dovesse venire. Col Sassuolo dobbiamo tenere il primo tempo di oggi, la voglia e lo spirito di attaccare la porta, eliminando questa pausa di mezz’ora».

🎙 #Pavoletti racconta #CagliariEmpoli: “Bene i tanti cross, ma dobbiamo evitare di staccare la spina”

Gepostet von CagliariNews24 am Sonntag, 20. Januar 2019

Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato Sergio Cadeddu

Articolo precedente
Empoli, Iachini: «Meritavamo di più»
Prossimo articolo
Pisacane: «Abbiamo dimostrato di avere un’anima» – VIDEO