Passetti: «Barella resta almeno fino a giugno»

passetti cagliari
© foto CagliariNews24.com

Nel pre-partita di Cagliari-Atalanta di Coppa Italia, il direttore generale rossoblù Mario Passetti ha ribadito la volontà del club di non vendere Barella a gennaio

«Barella a gennaio non si muove». Parola del Cagliari Calcio e del suo direttore generale Mario Passetti. Intervistato da Rai Sport prima degli ottavi di Coppa Italia contro l’Atalanta, il dg rossoblù ha nuovamente ribadito la volontà del club di non privarsi del suo miglior giocatore nel mercato invernale. Sono numerose le voci di mercato che riguardano il centrocampista cagliaritano, ma la linea della società – che precedentemente si era esposta con il direttore sportivo Marcello Carli e con il presidente Tommaso Giulini – è quella di trattenerlo minimo fino a giugno.

LE DICHIARAZIONI – «Continuiamo a fare interviste e dichiarazioni – dice Passettima evidentemente non siamo stati sufficientemente chiari. Ribadiamo che Barella rimarrà come almeno per i prossimi sei mesi, poi in estate si vedrà. Abbiamo ambizioni importanti e Nicolò va a mille in tutti gli allenamenti. È felice di essere al Cagliari. Quello di cedere Barella a gennaio non è un nostro obiettivo».