Palermo-Cagliari, i precedenti: solo due successi rossoblù

palermo-cagliari
© foto www.cagliarinews24.com

I precedenti tra Palermo e Cagliari giocati in Sicilia. Il bilancio è favorevole ai rosanero

La gara di domenica, in programma alle 15 allo stadio “Renzo Barbera” per la trentesima giornata del campionato di Serie A, sarà il quattordicesimo incontro nella massima serie tra Palermo e Cagliari giocato in casa dei rosanero. Nei tredici precedenti, il bilancio sorride ai siciliani che per sette volte hanno avuto la meglio sui sardi. L’ultima volta, due stagioni fa, finì addirittura 5-0, nel giorno dell’esordio di Gianfranco Zola sulla panchina rossoblù. Morganella, Munoz, due volte Dybala e Barreto rovinarono la prima dell’anno ai tifosi, in un match segnato dall’espulsione di Daniele Conti dopo appena 26 minuti. Un’altra cinquina si è registrata nel 2009, quando Palermo-Cagliari valeva un posto per l’Europa. La squadra allenata allora da Max Allegri uscì dallo scontro diretto con le ossa rotte. Per risalire all’ultimo successo cagliaritano bisogna tornare indietro all’1-3 del 2007. La doppietta di Suazo e il gol dell’ex di Simone Pepe (a segno anche nella gara d’andata al Sant’Elia) ribaltarono l’iniziale vantaggio di Bresciano, regalando una vittoria che mancava dalla stagione 1972/73. In quell’occasione la gara si giocò a Catania e terminò 1-0 grazie al solito Gigi Riva.