Connettiti con noi

News

Pagelle Cagliari Roma: Bellanova dolce scoperta, Lykogiannis ingenuo- VOTI

Pubblicato

su

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match di campionato tra i rossoblu e i giallorossi: pagelle Cagliari Roma

Le pagelle dei protagonisti del match tra Cagliari e Roma, valido per la 10ª giornata del campionato di Serie A 2021/2022.

Le pagelle degli uomini di Mazzarri

CRAGNO 5,5 Incolpevole sicuramente sulla magistrale punizione di Pellegrini, forse poteva di più sul colpo di testa di Ibanez.

ZAPPA 5,5 Sempre timido e impacciato, la posizione di centrale di destra non è la sua e si vede in più occasioni

CEPPITELLI 6,5 Tiene a bada Abraham, non gli concede mezzo metro stando sempre attento sulle palle alte e sui tagli profondi

CARBONI 6 Prestazione positiva del giovane rossoblù, va sempre in copertura e non rischia mai giocate forzate

BELLANOVA 7 Dolce scoperta in casa Cagliari, gioca per la prima volta da titolare e lo fa alla grande: prende una traversa, serve l’assist a Pavoletti seppur involontario e corre per tutta la partita

DEIOLA 5,5 Fatica in un centrocampo di forza e qualità come quello giallorosso, si occupa solo di fase difensiva (81 Keita Balde S.V)

MARIN 6 Quando può mostra la sua qualità con cambi di gioco, lanci e verticalizzazioni. Tenuto a bada dal centrocampo avversario riesce spesso a divincolarsi per giocare

GRASSI 5 Prova opaca per il centrocampista rossoblù, non azzarda mai un passaggio verticale e nella posizione di play questo non va bene (78′ Oliva S.V)

LYKOGIANNIS 5 Grossa ingenuità sul gol che chiude la gara: si fa rubare palla da Zaniolo sulla trequarti e poi lo stende al limite dell’area concedendo la punizione che porta al gol di Pellegrini

JOAO PEDRO 5,5 Non brillantissimo, spesso fuori dalle manovre del Cagliari. Non la sua prestazione migliore

PAVOLETTI 6,5 Torna al gol e lo fa alla sua maniera: da bomber d’aria di rigore, anche se non di testa come solito fare. Unica pecca il clamoroso gol divorato che avrebbe portato sul 2-0 i rossoblù