Connettiti con noi

News

Pagelle Cagliari Atalanta: Joao Pedro cuore e sacrificio, Deiola gira a vuoto

Pubblicato

su

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match di campionato tra i sardi e i bergamaschi: pagelle Cagliari Atalanta

Le pagelle dei protagonisti del match tra Cagliari e Atalanta, valido per la 12ª giornata del campionato di Serie A 2021/2022.

Le pagelle degli uomini di Mazzarri

CRAGNO 6,5 Incolpevole sul primo gol, poteva fare meglio sul secondo. In più occasioni salva il Cagliari dal trocollo

ZAPPA 5,5 Primo tempo opaco per l’esterno rossoblù, migliora leggermente nella ripresa con più convinzione (89′ FARIAS S.V)

GODIN 5,5 Duello difficile quello contro Zapata, il colombiano è un osso duro e spesso gli scappa via di forza e rapidità

CARBONI 5 Quando Zapata gioca nella sua zona soffre terribilmente il divario fisico

LYKOGIANNIS 5,5 Tiene la posizione e si spinge poco in avanti, forse per direttive forse per paura degli esterni avversari

BELLANOVA 6 Prova positiva del ragazzo, ha tanto da migliorare ma la grandissima facilità di corsa gli permette di avere spunti importanti (82′ PEREIRO S.V)

MARIN 6 L’unico a reggere il centrocampo rossoblù affossato dal palleggio dell’avversario, quando può prova qualche interessante giocata

STROOTMAN 5 Ennesima prova sottotono, nuova posizione ma stesso risultato (60′ PAVOLETTI 5,5 Lotta e va saltare su tutti i palloni, ma non riesce a incidere come si vorrebbe)

DEIOLA 4,5 Partita sottotono del centrocampista rossoblù, non trova mai la posizione giusta e gira in tondo sul palleggio bergamasco. (45′ GRASSI 5 Entra per cambiare marcia ma il risultato non si vede)

NANDEZ Corre e si batte tanto, spesso anche da solo. Nel primo tempo è un pesce fuor d’acqua da seconda punta, migliora quando viene riportato sull’esterno

JOAO PEDRO 6,5 L’unico a crederci sempre fino in fondo, segna il gol del pareggio e crea apprensione nella retroguardia atalantina