Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Ounas: «A Cagliari, tra infortuni e Covid, sono stati mesi sfortunati»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Ounas, dopo il trasferimento dal Cagliari al Crotone, ha rilasciato le sue prime dichiarazioni di giocatore dei calabresi

Adam Ounas, trasferitosi da Cagliari a Crotone agli sgoccioli dell’ultima sessione di calciomercato, si è presentato ai nuovi tifosi parlando ai microfoni del canale ufficiale dei pitagorici. Ecco le sue parole: «Mi fa molto piacere essere qua, voglio aiutare la squadra. Le prossime gare saranno difficili, dobbiamo fare più punti possibili e poi si vedrà. Eravamo in contatto col Crotone già da una settimana, non ero indeciso. Io firmo sempre all’ultimo perché voglio che il progetto mi convinca, e Crotone l’ha fatto. Mi piace dribblare, saltare l’uomo e arrivare in porta. Sono a disposizione del mister, giocherò dove mi farà giocare lui. L’importante, per me, è aiutare la squadra. Voglio far vedere che sono ancora un giocatore importante, a Cagliari sono stati 6 mesi difficili perché tra Covid e infortuni vari non ho potuto giocare tanto. Per questo ho scelto di andare a giocare da un’altra parte. In Sardegna mi stavo allenando da una decina di giorni con un preparatore per riprendere la forma, adesso sto bene fisicamente e sono pronto a giocare».

CLICCA QUI PER CONTENUTI VIDEO ESCLUSIVI SUL CAGLIARI!

Advertisement

News

Advertisement