Olbia, 3-0 al Racing Roma: in gol Ragatzu, Cossu e Capello

Olbia Nespoli cagliari
© foto CagliariNews24.com

L’Olbia batte il Racing Roma al Nespoli e si porta al decimo posto in Lega Pro. Il tre a zero è tutto di marca ex rossoblù: a segno Ragatzu, Cossu e Capello

QUANTO CAGLIARI – Contro l’ultima in classifica doveva essere vittoria e i tre punti sono arrivati insieme ad altrettanti gol. L’Olbia ha superato al Nespoli il Racing Roma e nel successo dei Bianchi allenati da Mignani c’è come sempre uno sfondo rossoblù. Tutte e tre le reti sono arrivate dai piedi di calciatori che hanno vestito la maglia del Cagliari. Il vantaggio iniziale è stato firmato da Daniele Ragatzu, che ha battuto il portiere avversario con un destro dall’area piccola; sempre nel primo tempo è stato Andrea Cossu a raddoppiare con un fendente di sinistro dal limite. Il numero 7, a dieci minuti dalla fine, ha poi servito ad Alessandro Capello l’assist per il tris definitivo.
CLASSIFICA – Il tre a zero di ieri porta l’Olbia a quota 21 punti dopo 15 gare giocate, in una classifica corta che vede le squadre dalla terza alla dodicesima racchiuse in appena sette punti.

Articolo precedente
giampaoloSampdoria, ripresi gli allenamenti: mercoledì arriva il Cagliari
Prossimo articolo
fariasCagliariNews’ Award: Sau il miglior rossoblù contro l’Udinese