Connettiti con noi

Calciomercato

Natale da giocatori in scadenza: da Mbappé a Dybala, Top 11 da Champions

Pubblicato

su

Un Natale di riflessione per i giocatori in scadenza: ecco tutti i campioni che infiammeranno il calciomercato

All’alba del 25 dicembre mai così numerosi (e di straordinaria qualità) i giocatori in scadenza di contratto. A pochi giorni dal 2022 la situazione è di assoluta novità, per quanto ormai la ricerca sfrenata del parametro zero sia all’ordine del giorno per qualunque direttore sportivo.

Segno tangibile dei tempi che cambiano e di un calciomercato che dovrà necessariamente sgonfiare i costi e ristabilire regole più credibili e, soprattutto, sostenibili.

E così approfittiamo del giorno di Natale per giocare e provare a costruire una Top 11, con tanto di alternative reparto per reparto, dei giocatori che tra pochi giorni saranno sostanzialmente liberi di firmare per chiunque vorranno.

CAROLINA STRAMARE, IL VOLTO GENTILE DELLA SERIE B – VIDEO

A sigillare i nostri legni ecco il promesso sposo interista Onana, in rampa di lancio per ereditare ruolo e responsabilità da Handanovic. Restando in Serie A, tra Ospina, Perin e Strakosha si può comunque pescare bene.

L’abbondanza di centrali sul piatto ci impone la difesa a 3 con Rudiger, Sule e Christensen prime scelte in un gruppone che però prevede anche validissimi rincalzi come Ginter, Romagnoli o Luiz Felipe.

Nel centrocampo a quattro affidiamo le corsie laterali a due top player nostrani, ovvero Cuadrado e Perisic. Con il terzino dell’Ajax Mazraoui e il “Tecatito” Corona pronti a subentrare e garantire pari dignità alle due fasi.

Chiavi della mediana che invece comportano le scelte forse più dolorose. Titolarissimi Pogba e Kessié, ma lasciare in panchina questo Brozovic è quantomeno delittuoso. Enormi, però, le possibilità di pescare qualità dal mazzo: Zakaria, Freuler, Grillitsch, Kamara o Tolisso in una lista potenzialmente infinita.

Per non parlare delle molteplici possibilità di creare un tridente delle meraviglie: DybalaMbappéDembelé è la decisione, ma Insigne, Belotti, Azmoun o i fuoriclasse sempreverdi Suarez e Di Maria potrebbero tranquillamente entrare in formazione. Con questo Dream Team, che dite, si potrebbe vincere la Champions League?

DREAM TEAM (3-4-3): Onana (Ospina); Christensen (Ginter), Sule (Luiz Felipe), Rudiger(Romagnoli); Cuadrado (Corona), Kessié (Brozovic), Pogba (Tolisso), Perisic (Mazraoui); Dybala (Di Maria), Mbappé (Belotti), Dembelé (Insigne).

Advertisement