MIXED ZONE – Melchiorri: «Segnare a San Siro è fantastico»

© foto www.imagephotoagency.it

Titolare dall’inizio un po’ a sorpresa, Federico Melchiorri ha ripagato la fiducia di Rastelli segnando il gol dell’1-1 e contribuendo a quello del 2-1, con un tiro deviato da Murillo che Handanovic non è riuscito a salvare. L’attaccante del Cagliari ha espresso tutta la sua felicità a fine partite nella mixed zone di San Siro: «Abbiamo fatto una partita eccelsa. Abbiamo affrontato l’Inter nel modo giusto. Sui due gol sono capitato io su quei palloni, ma quando affronti le partite nel modo giusto i risultati arrivano. Dovevamo prendere le misure contro una squadra come l’Inter. Nel primo tempo siamo stati bassi e ci hanno sopraffatto. Nel secondo tempo abbiamo preso coraggio e abbiamo fatto la partita che dovevamo fare fin dall’inizio. Sì, stiamo bene fisicamente. I risultato vengono, dobbiamo continuare su questa strada e raggiungere la salvezza il prima possibile. Il controllo sul primo gol? Non lo so, è tutto istinto. Segnare a San Siro è fantastico. Non è una cosa normale, non è una cosa a cui riesco credere, sono sensazioni che non riesco a descrivere. In avanti stiamo tutti bene, chiunque gioca è pronto. Anche l’ingresso di Borriello è stato determinante. La felicità di oggi forse supera anche quella con la Sampdoria, perché giochi in uno stadio storico che hai guardato solo da bambino. Isla? Il mister sa che chiunque entra può essere determinante. Mauricio è entrato beissimo, ha dato molta vivacità. Abbiamo sfiorato più volte il gol».


Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato a Milano Sergio Cadeddu.

Articolo precedente
Inter, de Boer: «Abbiamo smesso di giocare dopo il nostro gol»
Prossimo articolo
MIXED ZONE – Di Gennaro: «Vittoria di prestigio contro una delle squadre più forti del campionato»