Maran dopo Cagliari-Chievo: «Mi piace la nostra voglia di migliorarci» – VIDEO

Rolando Maran analizza Cagliari-Chievo: l’allenatore rossoblù si gode la vittoria e il suo centravanti, ma trova anche aspetti da migliorare

Il Cagliari batte il Chievo, una sfida dal sapore particolare per Rolando Maran che in estate ha deciso di prendere il timone dei rossoblù dopo aver guidato per anni i veronesi. Il tecnico friulano nell’analizzare la gara ai microfoni di Sky Sport preferisce partire dal pelo nell’uovo, salvo poi sorridere davanti ai bei segnali lanciati dal suo Cagliari: «Abbiamo avuto un po’ il braccino corto quando il Chievo ha provato a rientrare in partita. Non dobbiamo pensare che il nostro avversario fosse facile da battere, darà filo da torcere a tanti. Ma comunque al di là del piccolo calo abbiamo fatto bene: la gara è stata interpretata a tratti in modo esemplare. Pavoletti? Il terminale offensivo è importante in una squadra, devi capitalizzare la mole di gioco sviluppata e Leonardo è incredibile in questo. Per di più lavora tantissimo con la squadra, si sacrifica e gioca sempre con i compagni».

Queste poi le parole di Maran alla stampa nella zona mista della Sardegna Arena: «Siamo stati squadra dall’inizio alla fine, peccato al limite per qualche rischio di troppo corso nella seconda parte di gara. Dobbiamo essere animati dalla voglia di migliorare noi stessi, la classifica poi sarà una conseguenza. Adesso la squadra ha questa voglia e mi piace, ora andiamo avanti guardando alla prossima gara settimana dopo settimana. Domenica prossima saremo su un palcoscenico importante, ma gli stimoli devono essere gli stessi di sempre. Si tratta di una sfida anche per noi, ci alleneremo per mettere la stessa personalità anche contro la prima della classe. Andremo a casa della Juventus credendo nel risultato positivo, saranno gli altri a doversi dimostrare più bravi di noi. Oggi prima della gara ero emozionato perché affrontavo una squadra in cui ho passato quattordici anni, poi al fischio d’inizio è passato tutto».

Video realizzato dal nostro inviato alla Sardegna Arena Matteo Culurgioni

Articolo precedente
castroCastro: «Finalmente il gol. Il Chievo? Mi dispiace per i miei ex compagni» – VIDEO
Prossimo articolo
sondaggio cagliarinews awardSONDAGGIO – Cagliari-Chievo 2-1, vota il miglior rossoblù