Rossoblù in nazionale: Grecia sconfitta dalla Svizzera

lykogiannis cagliari
© foto CagliariNews24.com

Grecia superata ad Atene dalla Nazionale elvetica. Tribuna per Lykogiannis – 23 marzo, ore 20.45

Sconfitta in amichevole per la Grecia. Questa sera la formazione di Skibbe è stata superata ad Atene dalla Svizzera. Decisiva la rete di Blerim Dzemaili. Il centrocampista del Bologna è andato a segno al 14′ della ripresa. Solo tribuna per il difensore del Cagliari Charalampos Lykogiannis. Gli ellenici torneranno in campo martedì 27 contro l’Egitto.

Dopo gli azzurrini Romagna e Barella ed il Belgio Under 21 di Miangue è il turno della Grecia di Lykogiannis: stasera l’amichevole contro la Svizzera – 23 marzo, ore 14.30

Aperto dalle gare di Romagna e Barella con l’Under 21 azzurra e di Miangue con quella belga, il ciclo dei rossoblù in nazionale prosegue oggi con Charalampos Lykogiannis. L’esterno sinistro, arrivato in Sardegna nell’ultima finestra di calciomercato e già integrato negli schemi di Lopez, era indisponibile nelle ultime due gare ma è stato comunque convocato dal ct della Grecia Micheal Skibbe. Stasera la nazionale ellenica, che non prenderà parte al prossimo mondiale russo, ospiterà la Svizzera allo Stadio Olimpico di Atene alle 19. Improbabile l’utilizzo dal 1′ del giocatore del Cagliari, reduce dall’infortunio e nuovo nell’ambiente della nazionale: finora ha racimolato una sola presenza, lo scorso settembre. Prenderanno parte al match amichevole alcune conoscenze del calcio italiano: dal portiere ex Udinese Karnezis a Torosidis (Bologna) e Manolas (Roma); tra gli elvetici ci saranno lo juventino Lichtsteiner, l’atalantino Freuler e Dzemaili del Bologna.

Articolo precedente
farias cagliariCagliari, Farias in gol nella partita con la Primavera
Prossimo articolo
Pavoletti: «A Cagliari sto benissimo. Nazionale? Sognare non costa nulla»