Lega Serie A sul Decreto Crescita: «La mancata proroga produrrà minore competitività delle squadre» - Cagliari News 24
Connettiti con noi

News

Lega Serie A sul Decreto Crescita: «La mancata proroga produrrà minore competitività delle squadre»

Pubblicato

su

La Lega Serie A si è espressa per tutte le 20 squadre iscritte circa la presunta mancata proroga del Decreto Crescita

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riporta le dichiarazioni presenti nella nota prodotta dalla Lega Serie A. Essa si è espressa per tutte le 20 squadre iscritte (Cagliari compreso) circa la presunta mancata proroga del Decreto Crescita. Tutto ciò da parte del Consiglio dei Ministri, come emerso nella giornata di ieri. Il comunicato:

«La Lega Serie A (n.d.r.) prende atto con stupore e preoccupazione delle indiscrezioni di stampa circolate relativamente alla decisione che il Consiglio dei Ministri avrebbe preso di non approvare alcuna proroga del regime fiscale speciale per gli impatriati lavoratori sportivi. Tale decisione, se confermata, avrà quale unico risultato un esito diametralmente opposto a quello perseguito. La mancata proroga, come anche illustrato in maniera puntuale e dettagliata in una nota inviata al governo nei giorni scorsi, produrrà infatti minore competitività delle squadre, con conseguente riduzione dei ricavi, minori risorse da destinare ai vivai, minore indotto e dunque anche minor gettito per l’erario.

Dal momento che la proposta di proroga aveva ottenuto il via libera tecnico per essere presentata in Consiglio dei Ministri, il fatto che alla fine sarebbe stata esclusa lascia supporre che sia prevalsa per l’ennesima volta una visione del calcio professionistico distorta e viziata da luoghi comuni fallaci: una visione che purtroppo non tiene conto dello straordinario ruolo economico, oltre che sociale e culturale, che ricopre questo comparto industriale in Italia. Qualora l’esito del Consiglio dei Ministri venisse confermato, la Serie A auspica che il Parlamento possa correggere questo errore che danneggia non solo il calcio italiano, ma tutto lo sport e il suo considerevole indotto».

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.