Lazio-Cagliari, le probabili formazioni

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

I biancocelesti abbandonano la difesa a tre e puntano sul doppio trequartista. Nel Cagliari nuova chance per Cerri

Domattina i cancelli dell’Olimpico di Roma si apriranno per Lazio-Cagliari. Due squadre alla ricerca dei tre punti. Entrambe non assaporano il successo in campionato da tantissimo tempo: i sardi da fine ottobre contro il Chievo, i biancocelesti hanno vinto l’ultima volta a inizio novembre contro la Spal. Per l’occasione Simone Inzaghi rispolvererà la difesa a quattro. Davanti a Strakosha pronti Marusic (favorito su Patric), AcerbiRaduLulic. A centrocampo dubbio Lucas Leiva. Frenato finora da un problema agli adduttori, l’argentino è sulla via del recupero. Da valutare il suo impiego dal primo minuto contro il Cagliari. Probabilmente l’ex Liverpool partirà dalla panchina, pronto a dare il cambio in corso d’opera al croato Badelj. Completeranno la linea mediana ParoloMilinkovic-SavicLuis AlbertoCorrea giostreranno alle spalle dell’unica punta Immobile.

QUI CAGLIARI – Qualche dubbio anche per Rolando Maran. La porta rossoblù sarà difesa da Alessio Cragno. In difesa scelte quasi obbligate. Pisacane potrebbe giocare ancora sulla fascia destra, Padoin invece farà il terzino sinistro. Al centro scaldano i motori Romagna Klavan. Regia affidata ancora a Bradaric. Il croato potrà contare sulle coperture di Faragò IonitaBarella sarà padrone della trequarti. In attacco sono pronti Joao Pedro Cerri.

Lazio-Cagliari, le probabili scelte di Inzaghi e Maran

LAZIO (4-3-2-1): Strakosha; Marusic, Acerbi, Radu, Lulic; Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic; Luis Alberto, Correa; Immobile.
Allenatore: Simone Inzaghi.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Pisacane, Romagna, Klavan, Padoin; Faragò, Bradaric, Ionita; Barella; Joao Pedro, Cerri.
Allenatore: Rolando Maran.