La Primavera si presenta ad Isili – FOTOGALLERY

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

La Primavera di Max Canzi si presenta nella cittadina di Isili. Marigosu ai tifosi: «Siamo pronti per lottare per la nostra maglia»

Nella nottata di oggi la Primavera del Cagliari si è presentata ai tifosi presenti ad Isili, luogo del ritiro di squadra. Nel post partita contro la rappresentativa locale, i ragazzi rossoblù insieme a mister Canzi e allo staff hanno ricevuto in omaggio dal sindaco Luca Pilia e dal presidente Mario Luigi Casu della polisportiva Isili 1968 un arazzo tessuto dalle donne del paese e due gagliardetti celebrativi del club del posto. Il primo cittadino ha colto l’occasione per ringraziare il Cagliari Calcio per aver scelto il comune isolano come sede della preparazione atletica della Primavera, rivolgendo loro anche l’invito per il prossimo anno. Il tecnico cagliaritano ha ringraziato per la calorosa ed ospitale accoglienza e augurandosi che il tutto sia di buon auspicio per il campionato. Anche Alessandro Agostini ha espresso la sua riconoscenza verso il paese di Isili e i suoi abitanti. È stato poi il turno di Federico Marigosu, assente all’amichevole a causa di un’intossicazione alimentare, che al microfono, tra i vari ringraziamenti, ha spiegato gli obiettivi stagionali: «Isili è un paese al quale sono particolarmente affezionato essendo il paese dei miei nonni e di mia madre. Per me è un vero onore essere qui, è un posto che ho nel cuore. Per quest’anno speriamo di proseguire il percorso iniziato la scorsa stagione e di migliorarci quanto più possibile. Giocheremo al massimo ogni partita. Siamo pronti a lottare per la nostra maglia, per i nostri colori e per lo scudetto che portiamo sul petto». In chiusura dell’incontro Canzi e i ragazzi hanno donato al sindaco la maglia rossoblù celebrativa con la scritta “Isili 2019“.

La fotogallery della presentazione della Primavera del Cagliari