Klavan prosegue la tradizione dei difensori con la 15

klavan cagliari
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Ragnar Klavan prosegue la tradizione dei difensori rossoblù con il numero 15 sulle spalle

Primo giorno in rossoblù. Presentazione, conferenza stampa in inglese e solita foto di rito con la maglia per svelare il numero che indosserà nella sua avventura cagliaritana. Ragnar Klavan ha scelto la 15. Una decisione prevedibile, considerando i numeri rimasti liberi in rosa e la storia del capitano dell’Estonia. In Nazionale ha sempre optato per la 15, mentre nei club ha indossato la 5 (al Flora Tallinn e all’Augusta), la 18 al Valerenga Olso, la 14 all’AZ Alkmaar, la 17 al Liverpool e la 15 solo con l’Heracles Almelo. La scelta di ripiegare sulla 15 è stata spiegata dallo stesso Klavan nella sala stampa della Sardegna Arena: «A Liverpool lo trovai occupato da Sturridge, ma in nazionale ho sempre avuto il 15 e lo porterò sulle spalle anche a Cagliari».

TRADIZIONE DI DIFENSORI – La 15 in estate era stata scelta da Santiago Colombatto, prima di trasferirsi in prestito all’Hellas Verona e lasciare così libero il numero per Klavan. L’estone ha confermato la tradizione dei difensori rossoblù con quella maglia. Tra i più celebri ricordiamo il francese Jonathan Zebina, Simone Loria, Luca Rossettini fino a Leandro Castan, che l’ha indossata negli ultimi sei mesi della passata stagione. La 15 però l’hanno avuta anche difensori meno fortunati, come il portoghese José Semedo, Lino Marzoratti e lo sloveno Luka Krajnc.

Articolo precedente
klavan cagliariCagliari, primo allenamento per Klavan. Out Ceppitelli
Prossimo articolo
colombatto perugiaHellas, Colombatto si presenta: «Qui per dare il massimo»