Juventus-Cagliari, Rog il migliore dei rossoblù

fiorentina-cagliari
© foto 05-07-2020 Calcio, Serie A 2019/20, Cagliari, Sardegna Arena, Cagliari vs Atalanta. Foto Gianluca Zuddas/CagliariNews24.com. Nella foto: Rog

Juventus-Cagliari termina 2-0 in favore dei bianconeri. Tra gli ospiti l’unico a salvarsi è il croato Marko Rog

All’Allianz Stadium di Torino termina sul punteggio di 2-0 il match tra JuventusCagliari grazie a una doppietta di Cristiano Ronaldo nel primo tempo. La prova dei rossoblù è parsa abbastanza attendista e poco incisiva, soprattutto nel primo tempo, dove paradossalmente facendo un gioco prettamente difensivo, ha subito i goal. Nel secondo tempo con l’ingresso di Sottil per Tripaldelli, i rossoblù hanno tentato di tornare alla ribalta, concedendo qualche pericolosa ripartenza ai padroni di casa, con l’esterno che ha messo pepe alla difesa bianconera. Chi ha mantenuto invariato il proprio livello all’interno della gara è stato il centrocampista croato Marko Rog. Il numero 6, orfano del compagno Nandez non convocato in via precauzionale, si è fatto carico del centrocampo rossoblù tentando si suonare la carica ai suoi. Una buona partita in entrambe le fasi, difensiva e offensiva, complice lo scarso aiuto offerto dal compagno di reparto MarinRog ha lottato con la bava alla bocca su tutti i palloni contro i giganti bianconeri, correndo per tutto il campo alla ricerca della palla. Numerosi duelli aerei effettuati e molta tenacia mostrata, volendo sopire alla mancanza del compagno uruguagio. Anche in fase offensiva si è fatto carico della manovra rossoblù, proponendosi e cercando i compagni da vero play di centrocampo, cercando spesso le fasce visto che per vie centrali Simeone è stato braccato alla perfezione da De Ligt Demiral. Spesso il croato si è trovato ad uscire in pressing sull’inizio azione bianconera che con De Ligt dalle retrovie e Arthur a centrocampo sono sembrati troppo liberi di costruire l’azione. Sfortunatamente la generosa prova del centrocampista cagliaritano non è bastata ad evitare la sconfitta, ma a lui è valso un 6,5 in pagella ritrovato dopo le precarie prestazioni delle precedenti partite.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!