Caso Joao Pedro, sentenza entro il fine settimana

joao pedro cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Caso Joao Pedro, stamani si è svolta l’udienza presso la Corte Federale d’appello: entro il fine settimana arriverà la sentenza

Troppo breve la squalifica di sei mesi comminata a Joao Pedro per l’assunzione di idroclorotiazide, un diuretico con proprietà coprenti. E la Procura, che aveva chiesto 4 anni di squalifica, ha presentato ricorso. Il brasiliano era risultato positivo ai controlli antidoping in occasione delle gare della passata Serie A contro Sassuolo e Chievo. Seguì la sospensione cautelare di NADO Italia ed infine la squalifica in primo grado di sei mesi, che terminerà il prossimo 16 settembre. Stamani a Roma, presso la Corte Federale d’appello, si è svolta l’udienza: ad accompagnare il calciatore del Cagliari – oltre che i suoi legali ed il procuratore – c’erano l’amministratore delegato del club sardo Carlo Catte ed il responsabile della comunicazione Alessandro Steri. La sentenza, come riporta l’Ansa, è in programma entro la fine della settimana, forse già entro venerdì. Sono giorni delicati per il trequartista brasiliano, che in attesa di potersi aggregare alla squadra si stava allenando da solo a Cagliari.

Articolo precedente
under 17Cagliari, riparte anche l’Under 17: i convocati di Melis
Prossimo articolo
maranMaran: «Cagliari, puoi crescere ancora» – VIDEO