Joao Pedro: «Ci è mancato l’approccio. Ora testa alle prossime due partite»

© foto www.imagephotoagency.it

Joao Pedro, autore del gol della bandiera, commenta Lazio-Cagliari. Il numero 10 rossoblù spiega cosa è mancato ai suoi e guarda alle prossime gare

Il suo gol nel finale non ha cambiato gli equilibri di una partita già ampiamente decisa: Joao Pedro grazie al rigore è tornato alla rete dopo un mese e mezzo, ma di certo non sorride al termine della gara. LazioCagliari è un passo indietro per i rossoblù, oltre al risultato c’è anche una prestazione ben diversa da quelle gagliarde delle scorse settimane. Al termine della gara il brasiliano ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: «Sicuramente ci è mancato qualcosa. Per affrontare queste squadre è obbligatorio dare il cento per cento, invece siamo andati sotto di due gol e dunque siamo andati in difficoltà; quando poi avremmo potuto riaprire il match è arrivato invece il terzo gol. Sapevamo che sarebbero partiti forte, d’altronde hanno giocatori molto importanti, noi non siamo riusciti a trovarci subito tatticamente e loro ne hanno approfittato. Ci è mancato l’approccio, ora è inutile tornarci sopra perché ci aspettano due partite fondamentali per la classifica. Mercoledì giochiamo in casa, dovremo andare forte per trovare qualche soddisfazione».