Connettiti con noi

Hanno Detto

Joao Pedro a Dazn: «Devo ritrovare la serenità e l’equilibrio. Nazionale? Sono contento»

Pubblicato

su

Le dichiarazioni di Joao Pedro nel post partita di Cagliari-Milan, match terminato con la vittoria dei rossoneri

Il capitano del Cagliari Joao Pedro è intervenuto ai microfoni di Dazn per commentare il match con il Milan, terminato con una nuova sconfitta per i rossoblù.

CONVOCAZIONE – «Quando è iniziato il discorso mi sono preparato, è un livello molto più alto del solito. Ero un po’ ansioso, aspettavo, eravamo in campo quando ho avuto la notizia. Sono contento, è un momento importante e delicato. Sono sicuro che con tutta la qualità che abbiamo riusciremo nel nostro obiettivo. C’è una Nazione che spinge».

FINALE – «Ero a centrocampo. Ho visto che c’era un po’ di confusione. Ho cercato di separare ma poi alla fine se la sono presa con me, non so perché. Confesso, non ho sentito niente. Sappiamo quanto è delicato il discorso. Non mi permetto di dire qualcosa contro i nostri tifosi, li proteggo finché non conosco le nulle. Mi dispiace perché era una giornata delicata. Riposo e pazienza, vedremo cosa è successo».

USCIRE DAL TUNNEL – «Lavorando. La squadra, nel girone di ritorno, ha iniziato con una grande striscia positiva. Ora non siamo riusciti a trovare punti. Il campionato è lungo, è fatto di cose positive e negative. Siamo riusciti a fare ciò che ci chiedeva il miste. Fa male non fare gol però capisco il momento. Il calcio è fatto di fasi. Sto lavorando tanto, non mi capitava da un po’ di anni di restare così tanto a secco. Devo trovare la serenità e l’equilibrio giusto».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.