Ionita: «Vogliamo vincere già la prima partita e partire col piede giusto»

© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari, Ionita guida la carica: il moldavo, novello trequartista nel gioco di Maran, indica ai rossoblù il modo migliore per iniziare la nuova stagione

Artur Ionita ha le idee chiare per il campionato che inizierà fra meno di un mese. La maglia sulle sue spalle sarà ancora quella del Cagliari, dopo un mercato che lo aveva visto a un certo punto fra i possibili partenti. Il centrocampista moldavo preferisce non sbilanciarsi sull’altezza dell’asticella da superare nella stagione che verrà, ma indica ai rossoblù l’unica strada da percorrere: vincere da subito per garantirsi tranquillità e modo di tirar fuori tutto il potenziale. Queste le parole di Ionita ai canali ufficiali del Cagliari Calcio: «Non dico nulla sugli obiettivi, dobbiamo ripartire dal finale di stagione e cioè dare da subito il 100%. Per farlo bisogna vincere già la prima partita. Che il primo avversario sia l’Empoli o chiunque altro non cambia niente, pensiamo solo ai tre punti. Vedo una Serie A in crescita di anno in anno. Il mio ruolo da trequartista negli schemi di Maran comporta dover dare una mano alla fase difensiva e al contempo attaccare gli spazi. Nazionale? Alcuni giovanissimi moldavi sono già arrivati in Italia, spero che ci daranno una mano in futuro».

Articolo precedente
daniele contiConti sul calendario: «Per fare bene servirà determinazione e l’aiuto del pubblico»
Prossimo articolo
Calciomercato, Antonini Lui si allena con il Gremio in attesa della firma