Pioli: «Siamo ripartiti, continuiamo così»

pioli
© foto www.imagephotoagency.it

Il nerazzurro Pioli promuove la prova dei suoi dopo il passo falso casalingo di una settimana fa

L’Inter di Stefano Pioli risponde alla sconfitta con la Roma superando il Cagliari a domicilio. Il tecnico nerazzurro ha analizzato la gara del Sant’Elia ai microfoni di Sky Sport: «Era importante reagire immediatamente sul campo con una prestazione convincente. Noi puntiamo in alto, siamo l’Inter, per questo motivo abbiamo il dovere di credere alla qualificazione in Champions League fino alla fine. Oggi abbiamo creato tante occasioni, ma dobbiamo ancora migliorare nella fase di non possesso palla. Siamo ripartiti, adesso prepariamoci a un’altra settimana di lavoro. Perisic? Il suo rendimento non dipende dalla posizione in campo, ma da come interpreta la gara. D’Ambrosio e Candreva quando attaccano sulla destra creano tanto, oggi però abbiamo fatto bene anche sulla fascia opposta con Ansaldi e gli inserimenti di Banega. Essere sotto esame non mi pesa, so che alleno una grande squadra. Continueremo a lavorare al massimo fino al 28 maggio, poi tireremo le somme».