Connettiti con noi

News

Insulti Cutrone a Cragno, il Giudice sportivo non applica nessuna squalifica all’attaccante

Pubblicato

su

Nessuna squalifica per l’attaccante dell’Empoli Patrick Cutrone dopo gli imbarazzanti insulti ad Alessio Cragno

Durante la gara tra Empoli e Cagliari è stata pizzicata dalle telecamere una delle scene peggiori che si possa vedere in un campo da calcio, esempio di ciò che non si dovrebbe mai fare nel mondo dello sport. L’attaccante dell’Empoli Patrick Cutrone, sedutosi in panchina dopo la sostituzione, ha pronunciato le seguenti parole: «Cazzo di balbuziente di merda» in riferimento al portiere del Cagliari Alessio Cragno.

Nel pomeriggio è arrivata la nota del Giudice sportivo in merito alla scorsa giornata della Serie A e non è stata registrata alcuna squalifica per l’attaccante ex Milan e Fiorentina, una vera ingiustizia per il calcio e un pessimo esempio per tutti i bambini che da casa seguono lo sport.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.