Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia, Insigne: «Notti magiche a Roma. Gruppo? Ci prendiamo a schiaffi»

Pubblicato

su

Lorenzo Insigne ha parlato in vista della gara contro l’Austria: ecco le dichiarazioni del numero 10 dell’Italia ad Euro 2020

Lorenzo Insigne ha parlato ai canali ufficiali della UEFA. Le sue parole.

PARTITE A ROMA «Sono state bellissime Notti Magiche a Roma, peccato che ci dobbiamo spostare. Ringraziamo i tifosi, anche i pochi che sono potuti venire allo stadio, ci hanno dato una grandissima spinta e li abbiamo ripagati con grandi vittorie e prestazioni».

CALCIO PIU’ BELLO D’EUROPA«No, io penso che facciamo un grande calcio ma non spetta a noi dire se è il più bello d’Europa. Noi cerchiamo solo di scendere in campo e cercare di mettere tutte le qualità che abbiamo e fare grandi prestazioni». 

GRUPPO – «Stiamo bene sia in campo che fuori. Quando andiamo a fare le trasferte in treno si vede che scherziamo, cantiamo, ci prendiamo a schiaffi… si è creato questo grande gruppo. E per fare grandi prestazioni ci vuole un grande gruppo, il mister è stato bravo a fare questo».

AUSTRIA«Giocheremo in un grande stadio, uno stadio bellissimo. Non siamo entrati nel dettaglio sull’Austria ma da quello che abbiamo visto è una squadra molto fisica, corrono tutta la partita, sicuramente non ci faremo condizionare. Sappiamo che è una gara da dentro e fuori ma dobbiamo stare tranquilli e sereni, andando in campo facendo una grandissima partita».

PORTA INVIOLATA DA 11 GARE – «Facciamo una grande fase difensiva perché da attaccanti e centrocampisti diamo una mano ai nostro difensori. Nel calcio moderno gli attaccanti devono difendere, basta uno che non lo fa e si va in difficoltà. Abbiamo vinto il girone ma non abbiamo fatto ancora nulla di importante».