Ielpo: «Lazio favorita. Nel Cagliari attenzione a Joao Pedro»

cagliari-lazio
© foto CagliariNews24.com

Verso Cagliari-Lazio, parla il doppio ex Mario Ielpo: «Mi aspetto una gara pirotecnica: Ci saranno tanti gol, ma i biancocelesti sono favoriti»

Lunedì sera il Cagliari riceverà alla Sardegna Arena una Lazio scottata dall’eliminazione dall’Europa League e volenterosa di ripartire in campionato. I biancocelesti, reduci dal bel successo contro la Juventus, sono una delle squadre più in forma del campionato. Dall’altra parte i rossoblu, che arrivano dall’opaca prestazione contro il Sassuolo, vanno a caccia di nuove certezze. Una sfida che avrà il forte sentore d’Europa, considerato che si incrociano terza e quarta forza del campionato, ma che vede i biancocelesti inevitabilmente favoriti. E’ dello stesso avviso Mario Ielpo, doppio ex di spicco. Romano, cresciuto nelle giovanili della Lazio, l’ex portiere ha trovato in Sardegna il suo miglior periodo della carriera.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

IELPO – Intervistato da lalaziosiamonoi.it, Ielpo ha detto la sua sulla sfida di lunedì sera: «Mi aspetto una partita pirotecnica, guardando gli ultimi risultati delle due squadre. Il Cagliari è riuscito a prendere punti in rimonta, in modo rocambolesco. Però mi aspetto un risultato come 4 a 3 per la Lazio, perchè i sardi non possono continuare a vincere così le gare in bilico. Ci saranno tanti gol, ma i biancocelesti sono favoriti. Sicuramente sarà fondamentale Immobile, perchè ci sarà qualche spazio. Stessa cosa Milinkovic, che ha una grande gamba in contropiede. Non dimentichiamoci degli altri, da Luis Alberto a Correa. Difficile individuarne uno nello specifico. Sponda Cagliari, il pericolo potrebbe essere Joao Pedro, che ora appena la tocca fa gol».