Napoli, seduta pomeridiana: ancora a parte Hamsik

© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli continua l’avvicinamento alla sfida casalinga contro il Cagliari di sabato alle 18. Ancora in differenziato Hamsik

Meno 2 giorni all’anticipo che aprirà la trentacinquesima giornata di Serie A. Al San Paolo il Napoli di Sarri riceverà il Cagliari di Rastelli, fischio d’inizio alle 18. Dopo la doppia seduta di ieri, la squadra azzurra è tornata nel pomeriggio sul campo di Castel Volturno: come riporta il sito del club, gli uomini di Maurizio Sarri hanno svolto attivazione e poi sono stati impegnati in una partitella a campo ridotto. A seguire un lavoro tecnico-tattico ed in chiusura esercitazioni con schemi su situazioni di gioco. Ancora lavoro a parte per Marek Hamsik, che soffre un indurimento muscolare risalente alla gara di nazionale contro Malta dello scorso 26 marzo. A proposito delle condizioni del polacco è intervenuto a Radio Crc Martin Petras, uno dei suoi agenti, che ha spiegato come l’infortunio non sia grave auspicando tuttavia una pausa nella sfida contro i sardi: «Deciderà lo staff medico e tecnico. Magari facendo 60-70 minuti o facendolo riposare per poi averlo al top nelle prossime. Faranno sicuramente la scelta giusta. In Italia non si sono partite facili, anche se sulla carta quella col Cagliari è una delle più facili ed un turno di stop non sarebbe male per poi averlo al 100% nelle prossime ed evitare di peggiore la situazione», riporta tuttonapoli.net.

Napoli, doppia seduta: al mattino lavoro specifico per reparti, nel pomeriggio lavoro tecnico-tattico: in differenziato Hamsik – 3 maggio 2017

Doppia seduta per il Napoli di Maurizio Sarri, che continua a studiare il match casalingo contro il Cagliari. In vista della gara di sabato, al mattino la squadra è stata nuovamente divisa in due gruppi: attivazione e lavoro tecnico specifico per i difensori, riscaldamento e tiri in porta per centrocampisti ed attaccanti. Nella seduta pomeridiana, come riporta il sito del club partenopeo, gli azzurri hanno svolto attivazione e circuito di forza prima di dedicarsi ad un lavoro tecnico-tattico e partitine con le sponde. Superato lo step delle terapie, Hamsik ha lavorato in differenziato.

 

Il Napoli continua a sudare in vista dell’impegno di sabato al San Paolo contro il Cagliari: squadra ancora divisa in due gruppi di lavoro. Terapie e palestra per Hamsik – 2 maggio 2017

Napoli nuovamente in campo dopo la seduta mattutina di ieri per continuare la preparazione dell’anticipo casalingo, sabato alle 18, contro il Cagliari. Come riporta il sito del club azzurro, a Castel Volturno Sarri ha diviso la squadra in due gruppi: attivazione, lavoro aerobico e partitella 8 contro 8 su campo ridotto per gli elementi impiegati a San Siro contro l’Inter, lavoro aerobico e partitina di calcio a 5 a porte piccole per il resto della rosa. Ancora assente Marek Hamsik, che si è nuovamente sottoposto a terapie ed ha svolto una sessione di allenamento in palestra. Domani gli azzurri svolgeranno una doppia seduta.

Napoli già in campo a poche ore dal successo sull’Inter: mirino sull’anticipo di sabato contro il Cagliari. Terapie per Hamsik – 1 maggio 2017

Reduce dal successo di misura in casa dell’Inter nel posticipo di ieri sera, il Napoli guarda al futuro prossimo con rinnovato ottimismo e torna subito in campo per preparare l’anticipo casalingo contro il Cagliari, fissato per sabato alle 18. La squadra di Maurizio Sarri, che ha sfruttato il passo falso della Roma nel derby a si è portata ad appena un punto di distanza, si è ritrovata questa mattina a Castel Volturno. Gli azzurri si sono divisi in due gruppi: scarico e corsa per i titolari nel match di San Siro, lavoro atletico e partitella per il resto della squadra. Marek Hamsik, uscito anzitempo nel corso del match di Milano, si è sottoposto a terapie. Come riporta il sito del club partenopeo domani è in programma una seduta mattutina.