Napoli, Hamsik: «Contro il Cagliari vittoria netta»

© foto www.imagephotoagency.it

All’indomani del successo sul Cagliari, il capitano del Napoli Marek Hamsik ha parlato del match e del futuro prossimo

«Dobbiamo avere forti motivazioni, in caso contrario dimostreremmo di non essere una grande squadra», così Maurizio Sarri alla vigilia di Napoli-Cagliari. Il 3-1 inflitto ai rossoblù nell’anticipo di ieri ha mostrato come il messaggio dei suoi azzurri sia stato recepito. Al termine del match la squadra partenopea ha messo il mirino sulle prossime tre gare, decisive per la corsa al secondo posto. Dopo Jorginho e Zielinski ha parlato il capitano Marek Hamsik, in dubbio sino alla fine ma autore di circa 75′ di spessore: «Abbiamo fatto una grande prestazione, è stato un successo netto. Mancano tre partite alla fine del campionato: vogliamo ottenere nove punti per chiudere al secondo posto e qualificarci in modo diretto alla Champions League», riporta il sito ufficiale del giocatore slovacco.

I centrocampisti del Napoli Jorginho e Zielinski hanno parlato dopo il 3-1 contro il Cagliari – 6 maggio 2017

Una vittoria netta e schiacciante del Napoli che nel primo anticipo della 35esima giornata di Serie A ha battuto 3-1 il Cagliari al San Paolo. Al termine della partita ha parlato il centrocampista dei partenopei Jorginho«Ottima prestazione e vittoria netta, ma dobbiamo chiudere prima le partite ed essere più cattivi sportivamente – le parole dell’italo-brasiliano riportate sul sito del club – Abbiamo dominato la gara e non abbiamo mai rischiato nulla, però è anche vero che dobbiamo essere più concreti e qualche volta meno leziosi soprattutto in fase offensiva. Spiace aver preso gol al 90esimo perché eravamo in totale controllo della gara. Su questo dobbiamo certamente migliorare, ma va anche evidenziato l’approccio deciso al match ed il gioco che abbiamo espresso. Oggi contava vincere e noi l’abbiamo fatto meritando pienamente il successo».

ZIELINSKI – Gli fa eco il compagno di squadra e di reparto Piotr Zielinski«Oggi abbiamo cominciato benissimo, giocando alla nostra maniera. Peccato per il gol preso allo scadere, ma per 90 minuti abbiamo espresso un gioco di grande qualità. Siamo in grande condizione e vogliamo vincere tutte le partite da qui alla fine. Se continuiamo su questa strada tutto è ancora possibile per il secondo posto. Daremo il massimo fino alla fine e poi vedremo dove saremo. Di certo siamo molto contenti di come stiamo giocando e cercheremo di conquistare tutti i punti che restano in queste ultime tre gare».

Articolo precedente
nicolò barellaBarella da oggi a Coverciano con l’Italia Under 20
Prossimo articolo
MartuscielloEmpoli, Martusciello: «Ora pensiamo al Cagliari»