Connettiti con noi

Hanno Detto

Grassia: «Più Rometta che Roma. Su Mazzarri…»

Pubblicato

su

Filippo Grassia, giornalista de L’Arena, ha commentato il match di ieri sera tra Roma e Cagliari

Il giornalista de L’Arena Filippo Grassi ha commentato sulle pagine del quotidiano la gara di ieri sera tra Roma e Cagliari.

«Al debutto in maglia giallorossa, intanto, Sergio Oliveira s’è procurato il rigore, l’ha trasformato e così ha permesso alla sua nuova squadra – la Roma – di vincere il primo incontro del 2022 dopo il pari interno con la Sampdoria e le sconfitte per mano di Milan e Juventus. Ma c’è voluto il riflesso di Rui Patricio per alzare sulla traversa il tiro a colpo sicuro di Joao Pedro che, a poco dal novantesimo, avrebbe potuto regalare il pari al Cagliari. In soldoni la Roma ha interrotto la striscia negativa senza entusiasmare nonostante la buona prova del portoghese che, pur essendo arrivato da poche ore nella Capitale, ha mostrato importanti qualità tecniche e caratteriali. Altrimenti non si sarebbe preso la responsabilità di calciare il rigore, lui che da centrocampista ha segnato nel Porto un gol ogni tre, quattro partite. Resta però come detto la fotografia d’una squadra sbiadita, ancora alla ricerca d’un gioco e d’una identità. Al momento Mourinho non merita la sufficienza. Più Rometta che Roma. Sull’altro versante Mazzarri è andato vicino al terzo risultato utile consecutivo dopo le vittorie su Sampdoria e Bologna. Anche se non è bastato per fare il punto».

Advertisement