Giulini: «Abbiamo fatto quasi un miracolo. Ci aspettavamo di più da questa stagione»

giulini cagliari
© foto CagliariNews24.com

Il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha commentato dopo la gara vinta contro l’Atalanta la stagione e la salvezza dei rossoblù

Lo spettro della seconda retrocessione in quattro anni è stato allontanato. Il Cagliari alla fine è riuscito a salvarsi, unicamente grazie alle sue forze, con le vittorie contro Fiorentina, a Firenze, e Atalanta, ieri alla Sardegna Arena. L’1-0 di Ceppitelli vale un campionato, vale la permanenza in Serie A, conquistata all’ultima giornata. A stagione conclusa e salvezza acquisita, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha commentato l’annata rossoblù.

LE DICHIARAZIONI – «I tifosi ci hanno dato una grossa mano – le parole di Giulini riportate sul sito del Cagliari Calcio  non solo oggi, ma anche in settimana, si sono presentati allo stadio durante l’allenamento di venerdì e sono stati vicini alla squadra. Abbiamo fatto quasi un miracolo, sfoderando tre grandi partite, a cominciare da quella contro la Roma, che ha dato la scossa, anche se il risultato non ci ha dato ragione. Alla fine undici pazzi, come li ha chiamati il Direttore Carli, hanno portato in porto la salvezza. Ci sono stati un paio di passaggi a vuoto, in modo particolare le due gare di Verona che hanno complicato le cose. Non possiamo dirci completamente soddisfatti perché ci aspettavamo di più, ma vivere momenti come questi dove abbiamo conquistato la salvezza grazie al supporto di tutti, ci fa tornare il sorriso».

Articolo precedente
sondaggio highlightsSONDAGGIO – Cagliari-Atalanta 1-0, vota il miglior rossoblù
Prossimo articolo
ceppitelli cagliariCagliari-Atalanta 1-0, gli highlights della partita-salvezza