Giulini: «Era fondamentale vincere. Avanti per lo stadio»

giulini
© foto CagliariNews24.com

Al termine di Cagliari-Bologna, ha parlato il presidente rossoblù Tommaso Giulini

Prima vittoria in campionato alla Sardegna Arena per il Cagliari di Maran. I gol di Joao Pedro e Pavoletti hanno permesso ai rossoblù sardi di battere 2-0 i rossoblù emiliani. Al termine della partita ha parlato il presidente del Cagliari Calcio Tommaso Giulini, soddisfatto per la prestazione e per i tre punti.

LE DICHIARAZIONI«Sono stati 90 minuti intensi. Ci volevano, eravamo scivolati troppo indietro e contro il Bologna era fondamentale vincere per tornare a metà classifica, dove dobbiamo rimanere. Anche nelle gare precedenti avevamo mostrato di essere squadra ma dopo ottimi primi tempi eravamo calati nella ripresa: oggi abbiamo tenuto alta l’intensità per tutta la partita. Abbiamo investito molto in estate, spendendo quasi 25 milioni sul mercato e tenendo i giocatori più forti che tanti club ci avevano richiesto con insistenza. Durante il ritiro è stato svolto un buon lavoro, il tecnico Maran ha dato un gioco gradevole alla squadra. Purtroppo alcuni giocatori sono arrivati all’ultimo come Klavan e Bradaric, dunque hanno bisogno di tempo per acquistare la migliore condizione. I nonni in campo? Una iniziativa molto bella, merito della Responsabile degli eventi, Elisabetta Scorcu. I nonni erano felicissimi di entrare in campo, scherzosamente ho detto loro che se avessimo vinto avrebbero dovuto tornare anche nelle prossime partite. Oggi poi è stata la prima volta di mia mamma allo stadio: insomma, una bella giornata. Le convocazioni di Cragno e Barella in azzurro per me sono una grandissima soddisfazione. Alessio e Nicolò sono con me da quando sono arrivato, crescono ogni anno in maniera esponenziale. Speriamo che possano anche esordire. Un’altra bella gratificazione è vedere Romagna capitano dell’Under 21 che nel giugno prossimo giocherà in casa la fase finale del campionato europeo di categoria. Stadio? Andiamo avanti. Questa settimana abbiamo avuto una nuova riunione con Sportium, speriamo di presentare nel più breve tempo possibile la modifica de progetto esecutivo sulla base della nuova capienza».

Articolo precedente
pavoletti cagliariPavoletti: «Voglio divertirmi con questo Cagliari» – VIDEO
Prossimo articolo
sondaggio cagliarinews awardSONDAGGIO – Cagliari-Bologna 2-0, vota il miglior rossoblù