Giovanili, scelte le date per la Viareggio Cup

viareggio cup
© foto viareggiocup.com

Il calcio giovanile non vuole arrendersi alla pandemia di covid-19. Son state emanate oggi le date per la competizione della Viareggio Cup

Nonostante le innumerevoli difficoltà che il calcio giovanile sta vivendo a causa della pandemia di covid-19 che sta colpendo il mondo intero, c’è da parte di tutti i Club la voglia di ricominciare e di andare avanti. Al momento tutti i campionati dei ragazzi sono fermi, ma c’è comunque chi continua a lavorare nella speranza di poter riprendere il prima possibile. E uno spiraglio di normalità arriva dal Centro Giovani Calciatori che, con una nota ufficiale sul sito della Viareggio Cup, ha reso note le date del torneo che si giocherà a marzo. Salvo ulteriori intoppi, la competizione di disputerà dal 15 al 29 marzo e sarà riservata ai giocatori nati dopo il 1 gennaio 2003. Il regolamento permette ad ogni società di utilizzare anche cinque fuoriquota nati nel 2002 e cinque prestiti (non fuoriquota). Il presidente del Cgc Viareggio Alessandro Palagi ha spiegato il perché di questa decisione sulla gara: «Il nostro augurio è che l’Italia e tutti gli altri Paesi, riescano a superare l’attuale emergenza sanitaria, in maniera tale che anche il mondo del calcio giovanile possa riprendere la sua normale attività: la Viareggio Cup vuole contribuire alla ripartenza dello sport dopo questo triste e angoscioso periodo».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!