Connettiti con noi

Calciomercato

Futuro Cragno, inizio di 2023 in panchina: al momento il Milan resta soltanto una suggestione

Pubblicato

su

Il portiere del Monza Alessio Cragno, il cui cartellino è ancora di proprietà del Cagliari, non trova spazio

L’inizio di 2023 dell’ex Cagliari Alessio Cragno è incominciato nello stesso modo in cui è terminato il 2022. Il portiere del Monza non ha ancora fatto il suo esordio in Serie A con la formazione brianzola. Panca contro la Fiorentina nel match dell’Artemio Franchi, giocato mercoledì 4 gennaio, e contro l’Inter all’U-Power Stadium. Troppo forte, al momento, la concorrenza del collega Michele Di Gregorio che continua ad indossare i guantoni del titolare. In compenso, per l’estremo difensore classe ’94 sono arrivate due presenze in Coppa Italia, nelle vittorie contro il Frosinone e l’Udinese, entrambe per 3-2. Troppo poco, tuttavia, per convincere il tecnico Raffaele Palladino a schierarlo dal primo minuto nel massimo campionato italiano. Proseguono, dunque, le voci di mercato su una sua possibile partenza dal Monza. Si sono fatte avanti diverse indiscrezioni, fra cui il Milan di Stefano Pioli che cerca un vice di Mike Maignan in prestito fino a giugno. Per il momento, secondo quanto riportato da TMW, il nome di Cragno è solo una delle tante alternative prese in considerazione dal club rossonero. Solo una mera suggestione, di fatto.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.