Connettiti con noi

Hanno Detto

Foschi: «Si vince di più, specie in Serie B, rimanendo con lo stesso allenatore»

Pubblicato

su

Lo storico direttore sportivo dice la sua su quella che rappresenta la condotta più consigliabile ai presidenti

Rino Foschi, direttore sportivo nonchè presidente del Palermo nella stagione 2018-1019, ne ha viste tante nel mondo del calcio. Quest’oggi ha rilasciato delle dichiarazioni a La Gazzetta dello Sport, nelle Quali ha anche toccato il tema della scelta di sostituire l’allenatore. Queste le sue parole:

«Il campionato fermo può accelerare le dinamiche, lì dove ci sono già dubbi sull’allenatore. Ma occhio all’insegnamento dello scorso campionato: sono pochi i cambi che hanno funzionato. Chiedere tutto e subito? Dipende dagli obiettivi e dagli investimenti. Però va detto che il calcio è cambiato, ci sono proprietà straniere che fanno mercato seguendo canali diversi rispetto a prima, quando la squadra si costruiva secondo le direttive di d.s. e allenatore. Il lavoro dei tecnici è più complicato. Cambiamenti? Decidono sempre i presidenti. La mia esperienza dice però che si vince di più, specie in Serie B, rimanendo con lo stesso allenatore dall’inizio alla fine»

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.