Fiorentina-Cagliari, le probabili formazioni: torna Rafael

rafael fiorentina-cagliari
© foto CagliariNews24.com

A 24 ore dal calcio d’inizio di Fiorentina-Cagliari, dubbi e certezze dei due allenatori a caccia di un risultato utile per uscire da un momento negativo. Rafael si riprende i pali rossoblù

Paulo Sousa e Massimo Rastelli si preparano a FiorentinaCagliari con la consapevolezza che un risultato positivo spezzerebbe un momento no: i viola non vincono da un mese esatto, i rossoblù arrivano dallo schiaffo di domenica scorsa ad opera dell’Inter. Il tecnico dei toscani ritrova Federico Bernardeschi, che ha smaltito i problemi alla caviglia, e punta sulle certezze come il metronomo Borja Valero e il terminale offensivo Kalinic. Dalla parte opposta l’allenatore dei sardi non ha più a disposizione Ibarbo e deve rinunciare a Deiola. Rientra invece a disposizione Paolo Faragò, mentre Farias ha lavorato in settimana per cercare di recuperare brillantezza dopo i fastidi muscolari delle scorse settimane. All’orizzonte c’è il modulo a una sola punta, supportata da Joao Pedro, davanti a un centrocampo folto.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Rodriguez, Astori; Chiesa, Vecino, Borja Valero, Olivera; Saponara, Bernardeschi; Kalinic.
All. Sousa
CAGLIARI (4-4-1-1): Rafael; Isla, Bruno Alves, Pisacane, Murru; Padoin, Ionita, Di Gennaro, Barella; Joao Pedro; Borriello.
All. Rastelli