Fiorentina-Cagliari, i precedenti: appena 5 i successi sardi

pavoletti cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Fiorentina-Cagliari, i precedenti del match. Viola in netto vantaggio nel bilancio tra le mura amiche: appena 5 le vittorie rossoblu

Domani alle 19:30 il Franchi di Firenze ospiterà Fiorentina-Cagliari, match valido per il 31° turno di Serie A. Sarà il quarantesimo incrocio tra le due compagini in terra toscana. Il palcoscenico principale della sfida è la Serie A: soltanto un match in Serie B, nella stagione 2003/04 (al termine della quale entrambi le compagini festeggiarono la promozione). Appena 5 le affermazioni dei sardi contro le 27 vittorie viola, chiudono il quadro 7 pareggi.

LE PRIME SFIDE – Il primo incrocio è datato 29 novembre 1964: i sardi di Silvestri, alla prima storica partecipazione alla Serie A, tornarono sull’isola con una sconfitta per 2-0 (reti viola di Orlando ed Hamrin). Il primo successo rossoblù risale alla stagione 1969/70: la squadra di Scopigno si impose per 1-0 grazie alla rete di Riva su calcio di rigore. Un successo importante perchè arrivò contro una diretta concorrente per lo scudetto, poi andato proprio ai sardi. Vittoria isolana anche nei due precedenti successivi: nel 1970/71, quando il match si avviava a conclusione sull’1-1 (vantaggio viola con D’Alessi, pareggio di Greatti), l’autogol di Chiarugi all’89’ consegnò i due punti ai rossoblù; nella stagione seguente decise ancora un gol di Riva.

FIORENTINA-CAGLIARI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

TABU’ VIOLA – Da allora il confronto, però, si è fatto più duro. Per il Cagliari sono stati più di quarant’anni stregati, ricchi di sconfitte scottanti e pesanti: si contano quattro poker ed una cinquina subiti, i più recenti nel 2007/08 (finì 5-1 per i padroni di casa: doppiette di Mutu Santana, gol di Montolivo. Rete degli ospiti di Fini) e nel 2012/13, quando Casarini firmò il gol della bandiera nel definitivo 4-1 del Franchi.

GLI ULTIMI INCROCI – Nel 2015 il ritorno alla vittoria: il Cagliari del neo insediato Festa, nel disperato tentativo di evitare la retrocessione, mise al tappeto la squadra di Montella grazie alla doppietta di Cop e ad un gran gol di Farias. Un successo che alla fine si rivelò inutile: il Cagliari a fine stagione salutò la massima serie. Nel 2016/17 di nuovo Serie A e nuova trasferta al Franchi: i sardi cedettero soltanto al 91′ (di Kalinic la rete decisiva). La sfida successiva finì ancora 1-0 ma per i rossoblù di Lopez, grazie al gol di Pavoletti. Una vittoria che spinse i sardi verso una salvezza che solo qualche settimana prima sembrava complicatissima. Chiude il quadretto dei precedenti l’1-1 della passata stagione con le firme di Veretout e del solito Pavoletti.

Partite giocate: 39 | Vittorie: 5 | Pareggi: 7 | Sconfitte: 27
Gol segnati: 28 | Gol subiti: 69

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy