Firicano: «Fiorentina-Cagliari? Poche pressioni, può essere spettacolare»

© foto www.imagephotoagency.it

Verso Fiorentina-Cagliari, il doppio ex Firicano: «Gara anonima per la classifica ma può essere spettacolare e divertente»

Domenica pomeriggio ci sarà anche Aldo Firicano allo stadio Franchi di Firenze. L’ex difensore della Fiorentina vanta un importante passato anche con la maglia del Cagliari, club in cui ha militato dal 1989 al 1996 vivendo alcune delle migliori imprese della storia recente rossoblù: prima la doppia promozione dalla C alla A, poi la salvezza nella stagione successiva. Negli anni seguenti la qualificazione UEFA e la cavalcata sino alla semifinale, persa contro l’Inter. Poi, nel 1996, il passaggio alla Fiorentina, dove ha ritrovato il suo primo tecnico ai tempi dell’esperienza sarda, Claudio Ranieri. E a proposito del tecnico romano, la domanda è lecita: «Lui alla guida della Fiorentina? Non vedo controindicazioni, ha vinto molto a Firenze, per cui può essere veramente il nome giusto per il futuro tecnico viola. Penso però che potrebbe essere anche un allenatore più giovane e di prospettiva. Fossi Ranieri, mi orienterei per la Nazionale italiana per coronare una carriera come la sua». Nel corso dell’intervista a Radio Lady, il doppio ex ha anche parlato brevemente del match tra viola e rossoblù: «Per gli obiettivi è anonima, ma potrebbe essere comunque una partita spettacolare viste le poche pressioni in ballo. Viviamola come una festa e una partita in cui ci possiamo divertire».