Fiorentina-Cagliari, Dessena: «Nel mio cuore tanti ricordi di Astori»

© foto www.imagephotoagency.it

Daniele Dessena si prepara a Fiorentina-Cagliari e ricorda il suo ex compagno Davide Astori. Il numero 4 a un passo dalle 200 presenze in rossoblù

È tutto pronto per la sfida di domenica tra Fiorentina e Cagliari. Quella al Franchi sarà una partita speciale per tutti i giocatori, pronti a ricordare Davide Astori. Per qualcuno non sarà solamente un match in memoria di Davide. Capitan Dessena vivrà un’emozione doppia.

DESSENA RICORDA DAVIDE – Come per gli altri presenti, domenica Daniele Dessena sarà partecipe in un Fiorentina-Cagliari che toccherà il cuore di tutti. A margine di un incontro con i tifosi al mercato di San Benedetto, il numero 4 rossoblù ha ricordato Astori al Corriere dello Sport: «Sento mio il suo ricordo e non mi piace parlare di lui perché la vivo come una cosa personale. Sono tanti i ricordi e mi piace conservarli gelosamente anche perché lui era una persona riservata e io voglio rispettare questa sua riservatezza. Spero ci dia una mano come l’anno scorso». Tanta la commozione del capitano degli isolati, considerando anche il fatto che con Astori hanno vissuto insieme per alcuni anni l’avventura in terra sarda.

DOPPIA EMOZIONE – Ma il ricordo di Davide non sarà l’unica emozione per Daniele Dessena. Il centrocampista infatti, in caso di un suo ingresso in campo, raggiungerà quota 200 presenze con la maglia rossoblù. Un traguardo niente male per il numero 4 del Cagliari, legato con continuità ai colori sardi dal 2011: «Una bella soddisfazione per me perché mai mi sarei aspettato una cosa del genere. Sono numeri che riempiono di orgoglio perché so che nel mio percorso qui a Cagliari ho sempre dato tutto e ho raggiunto il mio obiettivo»

Elena Accardi

Articolo precedente
daga primaveraPrimavera 1, i convocati di Canzi per Cagliari-Atalanta
Prossimo articolo
barella cagliariBarella: «Giocare nel Cagliari è un orgoglio, se andassi via non sarebbe per soldi»