Fifa 19, i valori del Cagliari: il migliore è Srna

© foto Elaborazione CagliariNews24.com

Le valutazioni dei giocatori del Cagliari nell’ultimo capitolo del celebre videogame calcistico Fifa 19. Srna il migliore tra i rossoblù

Anche quest’anno i tanti appassionati potranno giocare con l’ultima edizione della celebre saga di videogiochi di calcio sviluppata e pubblicata da Electronic Arts: Fifa 19. In vendita da oggi, è disponibile per PlayStation 3 (con supporto PlayStation Move), PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One (con Kinect), Microsoft Windows e Nintendo Switch.

CAGLIARI – Curiosità e oggetto di dibattito sono soprattutto le valutazioni, i così detti overall e ratings. La valutazione media del Cagliari quest’anno è di quattro stelle (75 per l’attacco, 74 per il centrocampo e 73 per la difesa), con 25 giocatori in rosa. Il giocatore con l’overall più alto è il nuovo arrivato Darijo Srna. È l’unico tra i rossoblù ad arrivare a quota 80. Segue al secondo posto un altro volto nuovo, Lucas Castro. L’argentino ha 78, esattamente come Leonardo Pavoletti, che ha guadagnato un punto rispetto a Fifa 18. Completa il podio l’ex Liverpool Ragnar Klavan, con 77, mentre Nicolò Barella ha 76: una netta differenza rispetto al 70 dell’anno scorso. Il centrocampista classe ’97 è anche uno dei giovani maggiormente consigliati nella modalità carriera allenatore: il rossoblù col passare delle stagioni può arrivare fino a 88.

LE SORPRESE – Tra le valutazioni sorprende il 70 di Pajac, considerato esterno di centrocampo sinistro, ma in grado di giocare anche da terzino. Il croato però non ha ancora esordito in questa stagione. Lykogiannis – teoricamente più avanti nelle gerarchie – ha solo 66. Si tratta dell’overall più basso tra i rossoblù se si esclude il Primavera Gagliano. Sembra destinata ad aumentare la valutazione di Bradaric: il croato al momento ha 70 come Dessena e lo stesso Pajac, 5 punti in meno rispetto a Cigarini, nonostante Maran preferisca il vice campione del Mondo all’ex Parma e Samp.

JOAO E SRNA – Un’altra curiosità è legata a Srna e Joao Pedro. I due sono gli unici giocatori del Cagliari insieme a Gagliano e al terzo portiere Aresti a non avere la foto del proprio volto. Per questo motivo il croato e il brasiliano non saranno disponibili nella modalità “Ultimate Team”. Il caso dovrebbe essere legato alla squalifica per doping di entrambi: con l’aggiornamento delle rose in Fifa 18, infatti, erano stati eliminati dal gioco.

ZOLA – Nell’Ultimate Team di Fifa 19 si potrà invece utilizzare Gianfranco Zola. L’ex numero 10 rossoblù è una delle tante “Icons” – leggende – giocabili.

Le valutazioni dei giocatori del Cagliari su Fifa 19

PORTIERI
Cragno 75
Rafael 75
Aresti 67

DIFENSORI
Srna 80
Klavan 77
Andreolli 74
Ceppitelli 72
Pisacane 72
Padoin 71
Romagna 70
Lykogiannis 66

CENTROCAMPISTI
Castro 78
Barella 76
Cigarini 75
Joao Pedro 75
Ionita 74
Faragò 71
Bradaric 70
Dessena 70
Pajac 70

ATTACCANTI
Pavoletti 78
Farias 73
Sau 73
Cerri 72
Gagliano 58

Il Cagliari in Champions League

La grande novità di Fifa 19 è la licenza della UEFA Champions League. Musica, coreografie, loghi e tutto il fascino della più importante competizione europea sbarcano per la prima volta su Fifa. Sarà possibile giocarci in varie modalità utilizzando tutte le squadre. Sulle maglie ci sarà la famosa patch. Almeno sui videogame il Cagliari può partecipare (e vincere) la Champions.

Articolo precedente
canzi cagliari primavera 1Primavera, i convocati per Sampdoria-Cagliari
Prossimo articolo
interInter, i 22 convocati di Spalletti per il Cagliari