Faragò: «Sarebbe bastato anche un autogol, l’importante era vincere» – VIDEO

faragò cagliari
© foto CagliariNews24.com

Secondo gol consecutivo per Paolo Pancrazio Faragò alla Sardegna Arena. L’esterno del Cagliari ha firmato il successo rossoblù per 2-1 sull’Hellas Verona

Tutta la caparbietà di Paolo Pancrazio Faragò sul gol del 2-1 del Cagliari, che ha regalato ai rossoblù la vittoria casalinga sull’Hellas Verona. Dopo aver vinto il contrasto con Souprayen, l’esterno di Lopez ha segnato una rete preziosissima in chiave salvezza che vale tre punti. È il suo secondo gol consecutivo alla Sardegna Arena. Al termine della gara ha parlato ai nostri microfoni in mixed zone.

LE DICHIARAZIONI – «Oggi ho segnato il primo gol bello in Serie A! Meno male – ha scherzato Faragò – sarebbe bastato anche brutto o un autogol, l’importante era portare a casa una vittoria e i tre punti. Siamo stati bravi, dopo aver preso un gol così, a creare occasioni su occasioni. Siamo stati ancora più bravi dopo il rigore sbagliato a continuare a creare occasioni. Noi dobbiamo trascinare i tifosi. Il loro sostegno è importante in questo momento. Pavoletti? Vive di cross dal fondo anche se oggi non sono riuscito a mettergliene molti. Souprayen mi lasciava di più il sinistro. Questa era una partita fondamentale per la classifica, anche per la vittoria del Crotone di ieri».

Articolo precedente
Fusco, ds Verona: «Fa male perdere così. Il Cagliari ha spinto più di noi»
Prossimo articolo
ceppitelli cagliari-atalantaCeppitelli: «Bravi a non mollare, volevamo la vittoria a tutti i costi» – VIDEO