Connettiti con noi

Focus

Fabio Liverani, il piede invertito può essere la soluzione. Il punto

Pubblicato

su

Una delle prime mosse del tecnico romano è stata quella di recuperare uno dei giocatori più tecnici, Gaston Pereiro

La cura Liverani è partita dall’attacco, reparto che più degli altri ha patito la stanchezza nel finale della scorsa stagione. L’esito al quale si è arrivati rappresenta il frutto maturo di alcune scelte sbagliate. Il nuovo allenatore ha quindi deciso di curare la malattia che ha portato alla retrocessione: la poca vena realizzativa dei finalizzatori del Cagliari.

Una chiave tattica che l’ex giocatore di Lazio, Fiorentina e Palermo sta studiando è quella di giocare con due trequartisti/ali di modo che, giocando con il piede invertito, abbiano la possibilità di entrare dentro al campo per tirare con il piede forte. Al limite, il posizionamento scelto dal tecnico può favorire la costruzione oltre alla ricerca della giocata per il compagno. Sulla sinistra agiranno Tramoni e Desogus, entrambi di piede destro mentre, sulla fascia opposta ci saranno Pereiro e Luvumbo. Entrambi mancini. La strada che porta alla serie A passa anche dai dettagli.

Advertisement

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.