Euro 2016 – Portogallo sciupone, contro l’Austria arriva un altro pareggio

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo pareggio a Euro 2016 per il Portogallo, fermato ieri sullo 0-0 dall’Austria di Alaba e Arnautovic. I lusitani, più volte vicini al gol del vantaggio, hanno fallito un calcio di rigore al 33′ della ripresa con uno spento Cristiano Ronaldo.

 

Il ct Fernando Santos ha lasciato in panchina per tutta la durata della gara il cagliaritano Bruno Alves, che non ha ancora esordito in questo Europeo.

 

Restano intatte le speranze del Portogallo di centrare il pass per gli ottavi di finale. Per avere la certezza di superare il girone, mercoledì prossimo CR7 e compagni dovranno vincere contro la sorprendente Ungheria (ore 18.00, Stade de Lyon).

Articolo precedente
Padoin-Cagliari, fumata bianca: si attende solo l’ufficialità
Prossimo articolo
Cagliari, per la difesa spunta anche Calabria