Emergenza Coronavirus, date del mercato in dubbio: la situazione

carli calciomercato cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus, rimangono in dubbio anche le date del calciomercato: ecco l’ultima idea della FIFA. Ma manca l’ok

Le date riguardo la possibile ripresa del campionato sono ancora del tutto in dubbio. Di conseguenza lo sono anche quelle riguardanti il prossimo calciomercato. Il Corriere dello Sport prova a spiegare la situazione in merito.

Secondo il quotidiano, l’idea della FIFA è quella di dare il via al mercato appena terminata la stagione in corso. Se per esempio dovesse essere confermata la finale di Champions l’8 agosto, ecco che le trattative prenderebbero il via dal 15 dello stesso mese per terminare dopo 16 settimane, a inizio dicembre. Tuttavia mancano ancora i pareri dell’Uefa, dell’Eca e delle varie Federazioni.