Roma, Di Francesco: «Cagliari campo ostico, serviranno gioco e fisicità»

© foto www.imagephotoagency.it

Eusebio Di Francesco alla vigilia di Cagliari-Roma: «Mi preoccupa il modo in cui arriviamo alla gara. Cagliari è  sempre un campo ostico per noi»

In tarda mattinata Eusebio Di Francesco ha incontrato la stampa per presentare Cagliari-Roma, match in programma domani alle 20:45 alla Sardegna Arena. I giallorossi, reduci dall’eliminazione in semifinale di Champions League, virano con forza sul campionato per mantenere un terzo posto che significherebbe nuova qualificazione alla più importante manifestazione europea. Di Francesco ha esordito parlando delle condizioni dei suoi: «Contro il Liverpool è stata una partita molto impegnativa sotto tutti i punti di vista, abbiamo molti giocatori affaticati. Tra oggi e domani farò le mie valutazioni. Strootman e Perotti non saranno della partita, come Defrel e Karsdorp», riporta romanews.eu. I giallorossi sono atesi da un Cagliari a caccia di unti salvezza: «Le insidie di domani? Il grande desiderio del Cagliari di fare risultato. Cagliari per la Roma è sempre un campo ostico, sarà una partita durissima. Ci aspettiamo una vera battaglia. Noi l’affronteremo con le nostre armi, con il gioco ma ci vorrà grande fisicità».

Obiettivo qualificazione in Champions League, Di Francesco traccia la via: «Oggi dobbiamo ragionare sui 6 punti, anzi sui 3 della partita di Cagliari. Noi arriviamo dopo un momento complicato: mi preoccupa un po’ il modo in cui ci arriviamo. Ci dobbiamo mettere la determinazione giusta per affrontare la fisicità che ci metterà in campo una squadra che si vuole salvare. Tra Inter e Lazio non mi interessa chi arriverà in Champions. L’importante è che noi siamo i primi a qualificarci». In chiusura le condizioni di El Shaarawy: «Lo devo valutare perchè ha speso tanto, non ha grossi problemi ma lo devo valutare. Nelle ultime gare ha fatto sempre gare importanti. Gonalons e De Rossi? Per me possono giocare insieme ma dipende che tipo di sistema vuoi e che tipo di partita vuoi fare. Gonalons ha queste caratteristiche di gamba e di passo e può essere una soluzione valida».

Articolo precedente
primavera cagliari canziCagliari Primavera, Canzi: «Raccogliamo le forze e ripartiamo dai play-off» – VIDEO
Prossimo articolo
Serie A, il programma della 36ª giornata: occhi su Chievo-Crotone