Di Biagio: «Barella? Non so se tornerà in Under 21»

© foto CagliariNews24.com

Il commissario tecnico dell’Italia Under 21 parla di Nicolò Barella: il talentino del Cagliari è ormai nell’orbita della Nazionale maggiore

Per l’Italia Under 21 si avvicina il doppio impegno contro Belgio e Tunisia, dunque il commissario tecnico Gigi Di Biagio fa il punto sulla condizione dei suoi e sulle future convocazioni degli azzurrini. Per questa parentesi internazionale il selezionatore ha chiamato Filippo Romagna (non invece Alberto Cerri), mentre non ha potuto convocare Nicolò Barella perché il centrocampista del Cagliari è stato nuovamente precettato dalla Nazionale maggiore. Nel presentare il momento dell’Under 21 ai microfoni di Rai Sport, Di Biagio ha fatto riferimento proprio a Barella e Cutrone come giocatori che ormai potrebbero essere stabilmente considerati patrimonio dell’Italia dei grandi: «Non so se torneranno a disposizione dell’Under 21 o se rimarranno con la Nazionale maggiore, queste sono scelte di Mancini. Noi ci sentiamo spesso e facciamo il punto della situazione. Quello che succederà nel prossimo futuro lo dirà il campo, lo diranno le convocazioni della Nazionale A, che hanno la priorità su qualunque altra convocazione. Da parte mia c’è la voglia di sperimentare e trovare qualcosa di nuovo oltre a capire chi è che, in questo momento, è borderline rispetto alle prossime convocazioni in vista dell’Europeo».

Articolo precedente
Pavo-Joao, la coppia che funziona
Prossimo articolo
Mancini: «Barella ha bisogno di tempo, il campionato lo farà crescere»