Despodov, il comunicato del CSKA: «Nessun problema con il Cagliari»

Despodov Cagliari
© foto CagliariNews24.com

I media locali avevano riportato dei problemi tra il Cagliari e il CSKA Sofia per il pagamento di Despodov: la smentita del club bulgaro

Problemi di pagamenti tra il Cagliari e il CSKA di Sofia per Kiril Despodov. Almeno questo riportavano i media bulgari nelle ultime ore, in particolare una rata non saldata negli scorsi mesi dal club di Giulini per il giocatore sbarcato nel gennaio del 2019 in Sardegna. È arrivata però la smentita decisa del club bulgaro con un comunicato ufficiale.

IL COMUNICATO«Vi informiamo che il nostro club non ha problemi con il club italiano del Cagliari per quanto riguarda l’esecuzione del contratto per la cessione di Kiril Despodov. L’accordo tra le due parti contiene clausole e scadenze strettamente riservate, che noi e il Cagliari, in qualità di fair partners, rispettiamo. In questa fase, non abbiamo dubbi sulla correttezza e professionalità del Cagliari. Tutte le informazioni riportate dai media su scandali, cause legali e altre contestazioni tra di noi non sono vere. Chiediamo ai media di fermare le speculazioni e la disinformazione sul nostro club».

RITORNO A CAGLIARI – Nessun problema dunque tra il CSKA e il Cagliari, che si prepara a riaccogliere Despodov per il ritiro in programma il 18 agosto ad Asseminello. L’attaccante bulgaro è reduce dalla buona stagione con lo Sturm Graz nella Bundesliga austriaca.