Connettiti con noi

Hanno Detto

De Siervo: «Con il Mondiale ogni due anni la FIFA va contro i tifosi»

Pubblicato

su

Luigi De Siervo, ad della Serie A, ha commentato la possibilità di un mondiale ogni due anni: ecco le sue dichiarazioni

Al termine del Forum tra le principali leghe calcistice, l’ad della Serie A Luigi De Siervo ha commentato la possibilità di giocare il mondiale ogni due anni. Ecco le sue dichiarazioni ripresa da Rai Sport:

TUTTI UNITI – «La storia e la tradizione del Mondiale ogni 4 anni, come le Olimpiadi, non può essere cancellata senza valutare gli impatti negativi di un simile cambiamento. Dopo la battaglia contro la Super Lega, tutte le Leghe mondiali membri del World Leagues Forum si sono espresse compatte contro questo nuovo attacco all’integrità sportiva dei nostri campionati».

RIFIUTO – «Questa proposta cerca solo di garantire alla Fifa nuove date da sfruttare commercialmente in danno dell’interesse dei tifosi, dei campionati nazionali, dei club che sono gli unici a pagare le prestazioni sportive dei calciatori. Rigettiamo, quindi, l’idea che si debbano cambiare i format, o che debbano essere introdotte nuove competizioni: inflazionerebbero di date un calendario già troppo compresso».