Parma, D’Aversa: «Il Cagliari ha avuto più voglia di vincere»

d'aversa parma
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Parma Roberto D’Aversa ha commentato in sala stampa la partita giocata dalla sua squadra alla Sardegna Arena contro il Cagliari

Sconfitta amara per il Parma. Alla Sardegna Arena il Cagliari ha superato gli emiliani per 2-1 grazie alla doppietta di Pavoletti (qui la cronaca della gara). Al termine della partita, l’allenatore Roberto D’Aversa ha commentato la gara in sala stampa.

LE DICHIARAZIONI – «Perchè gli attaccanti sono stati meno efficaci del solito? Un po’ per imprecisione e un po’ perché le squadre ci conoscono e fermano le nostre ripartenze. È stata una partita tattica e Cagliari è la squadra che ha avuto più voglia di vincere. Paradossalmente abbiamo fatto meglio nel secondo tempo, ma siamo stati imprecisi. L’episodio del secondo gol di Pavoletti ci ha condannato. Non siamo stati bravi a marcare Barella. Dobbiamo migliorare nella cattiveria. Se preoccupa subire il gol sempre nello stesso modo? Mi dà fastidio, dovremo lavorarci. Anche sulla carttiveria, ripeto. Abbiamo perso la possibilità di allungare, ma apevamo che avremmo sofferto quest’anno per guadagnare la salvezza. Noi volevamo soprattutto bloccare il loro play. Abbiamo anche interpretato bene la partita, lavorando sui due terzini. Abbiamo perso tanti duelli ed eravamo in ritardo sulle seconde palle. Ci serve anche maggiore malizia. Sapevamo sarebbe stata una partita maschia ed eravamo pronti, ma va dato merito al Cagliari. Cambiare qualcosa ora? No, se pensiamo al nostro obiettivo, la salvezza. Se la raggiungiamo giocheremo sereni, ma voglio fame nel voler raggiungere un risultato. Psicologicamente oggi è difficile ripartire ma lavoriamo con il giusto equilibrio».