Connettiti con noi

News

Cusumano, 10 giornate di stop per epiteti razzisti

Pubblicato

su

Il difensore di proprietà della squadra rossoblù si è rimediato una maxi-squalifica durante un match di Serie C

Francesco Cusumano non potrà disputare le successive 10 giornate di Serie C. Il giocatore di proprietà del Cagliari è in prestito alla Vis Pesaro. Il giovane difensore si è reso protagonista di un brutto fatto nel match contro il Teramo. Il giudice sportivo, infatti, ha sentenziato la squalifica a causa di frasi razziste espresse dal classe 2001.

IL COMUNICATO – “CUSUMANO FRANCESCO PAOLO (VIS PESARO) per avere, al 46°minuto del secondo tempo, tenuto un comportamento discriminatorio nei confronti di un calciatore avversario proferendo nei confronti del predetto un epiteto ingiurioso comportante offesa per motivi di razza. Misura e irrogazione della sanzione in applicazione dell’art. 28 C.G.S. valutate le modalità complessive della condotta (supplemento arbitrale)”.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.