Crotone, esilio finito: con il Napoli si torna allo Scida

© foto www.imagephotoagency.it

E’ destinato a concludersi domenica pomeriggio l’esilio forzato del Crotone, che in occasione della sfida con il Napoli tornerà finalmente a giocare le proprie partite casalinghe all’Ezio Scida. Un esilio durato 3 giornate, durante le quali la squadra di Davide Nicola è stata costretta a giocare le prime gare interne della stagione all’Adriatico di Pescara a causa dei lavori di adeguamento dell’impianto calabrese, necessari per rispettare i parametri della Serie A. Il via libera definitivo è arrivato nella giornata di oggi, dopo il sopralluogo effettuato dalla commissione Figc. Chissà se con il ritorno a casa gli squali riusciranno a trovare la spinta necessaria per risollevare una classifica che vede il Crotone fanalino di coda con un solo punto conquistato in 8 partite. 

 

 

Articolo precedente
Cagliari, Murru: «Ora sono pronto. La Nazionale? Un sogno da realizzare»
Prossimo articolo
Europa League, la Fiorentina vince in casa dello Slovan Liberec