Cragno: «Buona prestazione, peccato per il gol nel finale» – VIDEO

Alessio Cragno ai nostri microfoni al termine di Roma-Cagliari: per il portiere rossoblù una prestazione caratterizzata da un rigore parato ma anche da un gol subìto in extremis

Una serata con tanto di altalena di emozioni per il Cagliari in casa della Roma, ma ancor di più per Alessio Cragno che si è trovato al centro della scena nel momento migliore e in quello peggiore. Il portiere rossoblù ha parato un rigore a Perotti proseguendo nella tradizione recente dei numeri uno rossoblù, ma poi ha dovuto raccogliere il pallone dalla rete proprio nell’ultima azione del match. Il risultato è una sconfitta amara, Cragno però preferisce partire da quanto visto nei novanta minuti: «È una prestazione che ci fa ben sperare per il futuro, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile nella quale ci sarebbe stato da soffrire e così abbiamo fatto fino al novantaquattresimo. Non siamo riusciti a portare a casa il punto per colpa di un gol un po’ sfortunato. Il Var? E’ giusto che ci sia, dobbiamo farci l’abitudine. L’azione del rigore? A un certo punto mi sono reso conto di essere un po’ in ritardo e ho cercato di frenarmi ma il contatto c’è stato. Per fortuna poi ho rimediato all’errore parando il calcio di rigore. Se qui a Cagliari noi portieri sappiamo farci valere così bene sui tiri dagli undici metri il merito maggiore è del nostro allenatore dei portieri David Dei che cura tanto questo fondamentale, il mio ringraziamento va a lui. Le mie condizioni? Sto bene, riesco a fare tutto tranne calciare forte, recupererò anche in quello».

 

Articolo precedente
romagna cagliariRomagna: «Meritavamo il pareggio. Ora pensiamo alla Fiorentina» – VIDEO
Prossimo articolo
Lopez: «Perdere così fa male. Il gol della Roma? Era da annullare» – VIDEO